Review: Glee 4×02 “Britney 2.0”

Ok, smaltito l’excitement per la premiere sono pronta a recensire anche il secondo episodio 🙂

A New York Rachel e Kurt affittano insieme un appartamento e iniziano a sistemarlo. A scuola invece le cose non vanno meglio visto che la Signorina July (Kate Hudson) si rifiuta di insegnare il tango a Rachel perchè non la trova sexy. Rachel decide allora di dimostrarle che si sbaglia e chiede a Brody di ballare con lei. Il ragazzo accetta e nonostante la performance sia molto sensuale la July non ne è soddisfatta e Rachel si infuria accusando la donna di trattare male i suoi studenti perchè lei ha rovinato la sua chance a Broadway anni prima e non sopporta che qualcun’altro ne abbia una per diventare famoso. Umiliata,  l’insegnante caccia Rachel dalla sua classe.

Nel frattempo a Lima, Brittany non se la passa troppo bene visto che non solo le manca Santana, al college di Louisville, ma viene rimossa dal suo ruolo di capo cheerleader dalla Sylvester a causa dei suoi voti bassissimi. Ne segue una profonda depressione e disinteresse per qualsiasi attività, così preoccupante che il professor Shuester ed Emma capiscono che l’unica soluzione è cantargliele di santa ragione: con le canzoni del suo idolo Britney Spears! La prima volta l’aveva entusiasmata, perchè non dovrebbe funzionare di nuovo? Così tutti i ragazzi del Glee Club si esibiscono in dei brani celebri della cantante allo scopo di tirare su Brittany ma senza successo. Anzi, la ragazza replica molti dei tristemente celebri comportamenti sregolati  di Britney Spears, dalla testa rasata (ma la fermano in tempo almeno) all’attacco ai paparazzi con l’ombrello in mano (in questo caso attacca il solito reporter sfigato della scuola) fino all’esibizione in playback dove sbanda di qua e di là sul palco. Shuester è arrabbiatissimo e quando chiede spiegazioni a Brittany lei si giustifica spiegando di aver organizzato tutto per avere un ritorno in pista più d’effetto e anche che le manca molto Santana. Ah, in tutto ciò Sam le offre la sua amicizia e forse è l’inizio di un nuovo ship (c’è un episodio dal titolo “The Break-up” in arrivo, non si sa mai per le Brittana..). La biondina si rimette a studiare e mostra i suoi risultati alla Sylvester che la reintegra nelle cheerleader.

Intanto, la nuova arrivata Marley confida il suo interesse per Jake Puckerman a Wade/Unique, ve lo ricordate? Il ragazzo che durante la passata stagione si esibì sul palco dei Nazionali vestito da donna, il suo alter ego. Beh, ora si è trasferito alla McKinley. Errore, grande errore! Ecco chi eliminerei. Non so, mi confonde la sua presenza ed è l’unica cosa rimasta senza senso finora. Comunque, Wade avverte Marley che Jake è un donnaiolo e infatti vediamo che frequenta diverse ragazze compresa la nuova Quinn Fabray, Kitty, anche lei cheerleader. Nonostante ciò Marley e Jake si vedono sugli spalti e cantano insieme un mashup di You Drive Me Crazy di Britney + Crazy degli Aerosmith ed è un momento molto dolce, così come quando il giovane Puckerman picchia i ragazzi che stavano prendendo in giro la mamma di Marley. Per questo motivo il ragazzo viene portato via da Shuester che a sorpresa lo conduce nell’aula del Glee Club dove trova ad aspettarlo Puck. Ora, c’è da precisare che Jake non credeva che il fratellastro sapesse della sua esistenza mentre invece è tutto il contrario. Non appena Shue l’ha chiamato Puck è volato lì da Los Angeles per suggerire a Jake di comportarsi bene perchè anche lui ne ha fatti di casini nella sua adolescenza ma lasciare che Shuester e la musica lo aiutassero è stata la cosa più giusta che potesse fare. Ed è così che Jake accetta di entrare nel Glee Club. Marley crede che tra loro possa nascere qualcosa ma rimane delusa quando scopre che lui sta già uscendo con Kitty e alla fine dell’episodio canta la struggente “Everytime”.

Tornando alla NYADA, Rachel va a scusarsi con la July che la riammette nella sua classe spiegando che si comporta da stronza solo perchè non vuole che a nussuno dei suoi studenti capiti quello che è capitato a lei. Una volta a casa Rachel riceve la visita di Brody che le porta dei fiori e le fa sapere che gli piace molto ma la ragazza lo rifiuta perchè pensa ancora a Finn. Però alla fine dell’episodio dipinge di bianco la scritta “Finn” col cuore tutto intorno. Mmmh…il bel Brody la starà facendo vacillare?

Review: Glee 4×01 “The New Rachel”

Finalmente il mio blog torna ai suo antichi fasti! Si perchè mi ero un pò rotta di postare solo promo e spoiler, non era per questo che avevo creato il blog. è tempo di recensioni, l’estate è finita e possiamo concentrarci sulle nuove stagioni telefilmiche! Si comincia con Glee 4 andato in onda ieri su FOX Italia. Ora, se seguivate il mio blog prima dell’estate allora sapete che quelle volte che ho recensito Glee non ho sempre regalato parole d’amore e gentilezza ma ho detto quello che in tanti non hanno il coraggio di dire (o che non riescono a vedere): a volte non ha senso. Ma questa prima recensione vi sorprenderà.

Non mi aspettavo niente di sbalorditivo dalla stagione 4 di Glee. Sapevo che la mia adorata Dianna Agron non sarebbe stata in tutti gli episodi, sapevo che in compenso ci sarebbe stata Kate Hudson e un sacco di nuovi personaggi ma niente di tutto questo mi aveva fatto attendere con ansia la premiere. Semplicemente mi sono detta “Ah, è stasera. Guardiamolo.” E quanto mi sono ricreduta!!!! Non me lo sarei mai, mai aspettato da Glee che ho seguito per circa il 97% del tempo scuotendo la testa e concentrandomi sulla dolce voce di Dianna Agron. Ma bando alle ciance. Che fine hanno fatto gli alunni del McKinley?

Rachel Berry come sappiamo è entrata alla NYADA dopo tanti sforzi ma non significa che abbia smesso di faticare, anzi. Ha un’insegnante di danza (la sopracitata Kate Hudson) che l’ha presa di mira, la soprannomina David Schwimmer e  sembra sempre scontenta di qualunque cosa faccia. è sola a New York, le manca Finn e le manca Kurt con cui però si sente spessissimo. Ma aspettate, la sua vita non è proprio così grigia. Il raggio di sole che le illumina un pò le giornate si chiama Brody, anche lui studente alla NYADA, super sexy e con più di qualche affinità con la nostra Rachel. Ma la ragazza si lascerà sedurre o preferirà continuare a vivere nel ricordo di Finn? per ora la seconda ma si vedrà.

E alla McKinley? La situazione è decisamente cambiata visto che dopo la vittoria ai Nazionali il Glee Club è diventato cool. Si, finalmente i ragazzi del gruppo potranno sedere con quelli popolari, ossia le cheerleader e i giocatori di football! Capirai. Ecco, questo e il fatto che la grande solista è fuori dai giochi fa montare la testa un pò a tutti e scatena una competizione per eleggere la “Nuova Rachel“. Alla fine a spuntarla sarà Blaine ma diciamocelo, è solo un contentino. La vincitrice del titolo in realtà è Marley, uno dei nuovi personaggi. Ora, parliamo di quanto adoro questa aggiunta al cast. All’inizio di Glee mi trovai in difficoltà a rivedermi in Rachel che era praticamente la protagonista perchè è un pò un personaggio a sè, come fai ad assomigliarle? Era così sopra le righe. Mentre invece Marley è la classica ragazza della porta accanto, si veste in maniera semplice, con quel cappellino o al massimo una fascia per capelli che fanno subito da tratti distintivi. Vorrebbe fare la cantante ed è per questo che prova ad entrare nel Glee Club dove tutti sono bene accetti e le diversità sono la loro forza. Il problema però è che per rimanere nelle grazie dei popoular kids quelli del Glee non si fanno scrupoli a prendere in giro la signora sovrappeso della mensa che si scoprirà essere la madre di Marley. Ferita, la ragazza inizia a riconsiderare  l’entrata nel club per poi ricevere le scuse di tutti che capiscono di essersi lasciati trascinare nel lato oscuro della forza e di conseguenza vengono retrocessi a sfigati (con tanto di granite in faccia!).

Tra i nuovi arrivati abbiamo anche il bel Jake Puckerman, fratellastro di  Noah ora stabilitosi in California. Quando il ragazzo fa il provino per entrare nel Glee Club lascia tutti a bocca aperta ma quando Shuester non gli permette di finire l’esibizione questi si arrabbia buttando in terra gli spartiti e lasciando il teatro. In seguito il professore scopre la parentela tra il suo ex studente e Jake e decide di dargli una seconda chance ma lui rifiuta perchè non vuole essere associato al fratello.

E che ne è stato di Kurt? Beh, si rifiuta di lasciare l’Ohio e lavora in una caffetteria a Lima. La sua relazione con Blaine continua ma è proprio lui a spronare il ragazzo ad andare avanti con la sua vita e trasferirsi a New York. è così che alla fine dell’episodio si ricongiungerà con l’amica Rachel (che ne aveva bisogno!!)

Bottom line? è tutto un altro Glee. I personaggi nuovi sono una ventata di aria fresca, le canzoni sono lì per una ragione e mica solo perchè “potremmo cantare quella” e persino le storie di quelli che non frequentano più il liceo sono interessanti (e non è facile incastrare tutto in questi casi). Incrocio le dita che continui così, davvero.

Promo della season 2 di Revenge

Non ho mai parlato di Revenge sul mio blog, ma sappiate che ho guardato tutta la prima stagione (motivata dalla presenza della bella e brava Emily VanCamp) e mi è piaciuta.

E lascia che vengano allora!! Ha combattuto, ha amato (quello sbagliato..) e ha ottenuto la sua vendetta e mò? Che farà Emily/Amanda? Ora Victoria è morta (emh, si certo..), fake Amanda è incinta del figlio di Jack (fai un test alla beautiful caro, che ti conviene) ma soprattutto Nolan si è tagliato i capelli!! scoop!! Scusate, adoro Nolan! XD

ABC Promos

Un nuovo promo della ABC ci mostra finalmente in maniera più dettagliata cosa vedranno i fan americani di Once Upon A Time il 30 settembre. Pare che si ricomincerà esattamente da dove ci eravamo lasciati a giudicare dalle immagini (notare che giustamente Belle farà la ramanzina a Rumple, della serie “adesso che mi hai riavuta non rifare le stesse cazzate”, passatemi il termine):

In quest’altro promo invece vediamo i personaggi principali della stagione 2 di OUAT, Revenge e del nuovissimo 666 Park Evenue (di cui ho parlato qui)

Once Upon A Time news

Come ho potuto perdermi questa foto?? Guardateli che bellini!!

Sono proprio Mr. Gold e Belle aka Robert Carlyle ed Emilie De Ravin! L’adorabile attrice ha pubblicato questa foto sul suo twitter il mese scorso, shame on me per essermela persa! Chissà che scena stavano girando…

Btw, andiamo con un pò di spoiler per la nuova stagione che non fanno mai male (sperando di vederla presto anche su FOX!):

  • il Cappellaio Matto farà parte di almeno tre episodi e questo vuol dire più Sebastian Stan sulla nostra TV! Yeaaaah! Infatti se ricordate il povero Jefferson, suo alterego di Storybrooke, aveva un conto in sospeso con Regina e siccome lei si era rifiutata di adempiere alle sue richieste lui aveva pensato bene di vendicarsi liberando Belle (con conseguente ira di Mr. Gold separato da lei da tempo). Con la maledizione spezzata ci sarà finalmente una possibilità per il Cappellaio e la figlia Grace di ritrovarsi?
  • Vedremo degli ulteriori flashback della vita di Biancaneve quand’era piccola ed è probabilmente in queste scene che rivedremo anche il grande amore perduto di Regina, Daniel.
  • il buon Jorge Garcia (Hurley in Lost!!!) parteciperà a un episodio nel ruolo del gigante della fiaba “Jack e il fagiolo magico”.
  • Il primo episodio, in onda negli USA il 30 settembre, vedrà la prima apparizione della Bella Addormentata e quindi del suo principe.

Teaser n°14 per AHS Asylum

Ryan Murphy lo fa apposta, lo giuro! Ci sta lanciando addosso teaser come fossero bombe a mano, tutto per non lasciarci scelta: dobbiamo guardare Asylum. Tranquillo Ryan, mi avevi già convinta con l’annuncio che Evan Peters sarebbe rimasto (e sono certa di non essere l’unica).

Quanti altri ce ne saranno fino al 17 ottobre mi chiedo io? E soprattutto, noi poveri italiani emarginati dalle nuove meraviglie televisive americane vedremo AHS 2 a novembre come l’anno scorso? Mi riferisco a FOX naturalmente (che intanto replica la season 1). Devo indagare.

oh e c’è anche un poster con tutti i personaggi:

figo vero? Joseph Fiennes sta picchiando Chloe Sevigny con la Bibbia???? O.O Diavolo di un Ryan Murphy! 😉